Indice ARMS - Indicatore

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a luglio 2024 da Eduardo López

 Gli indicatori tecnici vengono utilizzati dai trader per poter avere una prospettiva migliore e una migliore comprensione del mercato, dal momento che non è facile indovinare la direzione dei mercati delle criptovalute. Un esempio è ARMS, un indicatore molto popolare.

Tutti gli indicatori sono strumenti a disposizione per poter analizzare i grafici in modo più preciso e ognuno ha funzionalità diverse.

L'indicatore dell'indice ARMS, chiamato anche indice di trading a breve termine, confronta il numero di titoli che avanzano o diminuiscono con il volume di quelli che avanzano e diminuiscono. Viene utilizzato per misurare il sentimento generale del mercato.

Definizione dell'indice ARMS

Questo indicatore è stato inventato nel 1967 da Richard W. Arms Jr e misura la relazione tra domanda e offerta nel mercato. La sua funzione è quella di prevedere il futuro dei movimenti di prezzo, in particolare intraday (valori che vengono scambiati sui mercati durante il normale orario lavorativo).

Genera livelli di ipercomprato e ipervenduto, che indicano quando l'indice e le azioni tendono a cambiare direzione.

L'indicatore dell'indice ARMS si sta muovendo nella direzione opposta alla traiettoria dei prezzi, un forte aumento dei prezzi può farlo spostare a livelli più bassi. Quindi un indice ribassista farà salire l'indice ARMS.

ARMS

✨ A cosa serve l'indice ARMS?

L'indicatore dell'indice ARMS fornisce una spiegazione più semplice sui movimenti che si verificano nel valore composto delle borse, attraverso l'analisi della forza e dell'ampiezza di questi.

Quando il valore dell'indice è 1.0 significa che la proporzione del volume AD è uguale alla proporzione AD.

Il mercato è in uno stato neutrale quando l'indice è pari a 1.0, per questo motivo il volume in aumento è distribuito uniformemente sulle emissioni in avanzamento e il volume in calo è distribuito uniformemente tra le emissioni in discesa.

Come ottenerlo?

L'indicatore dell'indice ARMS è fornito nella maggior parte delle applicazioni di creazione di grafici, e per ottenerlo matematicamente devi fare quanto segue:

Per prima cosa devi dividere il numero di azioni che avanzano per il numero di azioni in calo (questo avviene ad intervalli prestabiliti, si può fare ogni cinque minuti o giornalmente). Quindi, per ottenere il volume AD, il volume totale di anticipo deve essere diviso per il volume totale decrescente.

Una volta ottenute entrambe le divisioni, dividi la proporzione di AD (il primo passaggio) per il volume di AD (il secondo passaggio). Questo risultato dovrebbe essere registrato e tracciato.

Il calcolo deve essere ripetuto nel successivo intervallo di tempo scelto e collegare più punti del grafico per osservare come si muove nel tempo.

✨ Qual è la tua interpretazione?

Se il volume AD ha un rapporto più alto del rapporto AD, significa che l'indicatore dell'indice ARMS sarà inferiore a uno.

Al contrario, se il volume AD ha un rapporto inferiore al rapporto AD, significa che sarà maggiore.

L'indicatore si sta muovendo nella direzione opposta alla traiettoria del prezzo dell'indice e un forte picco di prezzo può far abbassare l'indice ARMS.

ARMS

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *