Ciclo di tendenza Schaffff

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a luglio 2024 da Eduardo López

Esistono molti indicatori diversi come il ciclo di tendenza Schaff che un trader può implementare durante il processo di analisi dell'andamento del mercato. Alcune persone li chiamano spesso indicatori economici o tecnici, e questi sono responsabili della valutazione delle circostanze economiche e industriali per fornire informazioni utili sulla futura redditività potenziale delle aziende.

Questi indicatori vengono spesso utilizzati per prevedere possibili cambiamenti nei modelli di prezzo e nelle tendenze delle azioni. Il ciclo di tendenza Schaff è uno degli indicatori che ha dimostrato il suo valore nel tempo, quindi oggi in questo articolo troverai tutto ciò che devi sapere per implementarlo.

➡✨Cos'è il ciclo di tendenza di Schaff?

L'indicatore Schaff Trend Cycle o STC serve per identificare l'andamento del mercato, è responsabile di dare i segnali corretti per comprare o vendere. E Doug Schaff è stato colui che l'ha inventato nel 1999, basandosi sul presupposto che tutte le tendenze valutarie si muovano in cicli.

Quindi l'STC è un oscillatore che corre tra due estremi, quindi è possibile trovare alcune aree di ipervenduto e ipercomprato quando lo si implementa. Quando l'indicatore raggiunge l'estremità superiore, si può dire che lo strumento finanziario cade nella zona di ipercomprato. Tuttavia, quando l'oscillatore raggiunge il valore estremo inferiore, l'attività è considerata un'eccedenza.

Ciclo di tendenza Schaffff

➡✨ Come funziona?

Come abbiamo visto, l'STC è responsabile della rilevazione delle tendenze ascendente e discendente attraverso le medie mobili esponenziali. Tuttavia, aggiunge una componente ciclica per tenere conto delle tendenze nel ciclo valutario.

Poiché le tendenze del ciclo valutario si muovono in base a un certo numero di giorni, quindi viene preso in considerazione quando si esegue l'equazione dell'indicatore STC, che fornisce una maggiore precisione e affidabilità.

In termini generali e secondo i vecchi e i nuovi indicatori, L'indicatore STC è uno dei più originali nella sua concezione, poiché mai prima d'ora era stato sviluppato un indicatore utilizzando una componente ciclica. Ricorda che la maggior parte utilizza un tipo di media mobile, in particolare EMA, poiché è più facile da calcolare e si concentra sui prezzi più recenti piuttosto che sul set di dati di chiusura lunga secondo una semplice media mobile.

➡✨ Motivi per cui dovresti implementarlo

Il ciclo di tendenza di Schaff è un oscillatore affidabile che si muove tipicamente tra 0 e 100 linee. E ti aiuta a identificare quando un asset rientra nelle aree di ipervenduto (che è inferiore a 25) e ipercomprato (che è superiore a 75)

I segnali che si ottengono dall'STC di solito appaiono più velocemente di quelli dal MACD. Non dimenticare che dovresti aprire posizioni commerciali quando l'oscillatore sta ancora salendo o scendendo, puoi finire quando l'STC si trasforma in una linea retta in alto o in basso.

Infine, non bisogna dimenticare che l'STC è molto semplice, poiché individua più facilmente le tendenze del mercato implementando l'EMA.

Ciclo di tendenza Schaffff

 

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *