Elder Ray - Indicatore

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a luglio 2024 da Eduardo López

Gli indicatori sono uno strumento molto importante, in quanto aiutano a sintetizzare tutte le informazioni e fornirle in modo più semplice in modo che i trader possano leggerle e analizzarle. L'indicatore Elder Ray è un indicatore di analisi tecnica di tipo oscillatore che è stato sviluppato con l'intenzione di sapere quando gli acquirenti sono più forti rispetto ai venditori o venditori rispetto agli acquirenti.

L'obiettivo dei trader è prevedere in modo più accurato come si comporterà una criptovaluta in futuro al fine di realizzare un profitto. Questa è nota come analisi tecnica, che viene applicata dai trader che hanno già esperienza in questi argomenti.

Definizione di Elder Ray

Questo indicatore è stato sviluppato da Alexander Elder nel 1989, e oltre ad essere nominato dal suo creatore anche per la sua somiglianza con i raggi X, poiché per l'autore questo istogramma aveva una somiglianza con una radiografia.

Elder Ray è composto da due indicatori: il Bull Power e il Bear Power. Il primo calcola la distanza tra il punto più alto della barra recente e una media mobile. Quando il risultato è positivo, i rialzisti sono coloro che controllano il valore, e quando è negativo sono i ribassisti.

Il secondo, invece, calcola la distanza tra il punto più basso della barra recente e una media mobile. Quando il risultato è positivo, i ribassisti controllano il valore, e quando è negativo sono i tori.

Maggiore

✨ A cosa serve?

L'indicatore Elder Ray viene utilizzato per analizzare e scambiare attività finanziarie. I trader usano i valori di potere rialzista e ribassista, insieme alla divergenza, per essere in grado di prendere decisioni di trading.

La posizione lunga viene presa quando il potere ribassista è inferiore al valore zero, ma è in crescita e il potere rialzista è superiore a prima. Al contrario, la posizione corta viene presa quando il valore del potere rialzista è positivo, ma è in diminuzione, e il minimo del potere ribassista è inferiore al precedente.

Questo indicatore di solito va di pari passo con una media mobile esponenziale (EMA) di 13 giorni per misurare quale sia il consenso del valore di mercato studiato.. Questo dipende da ciascuno e può essere modificato in base alle preferenze dell'operatore.

Il potere rialzista misura la capacità degli acquirenti di portare i prezzi al di sopra del valore di consenso e il potere ribassista misura la capacità dei venditori di controllare i prezzi al di sotto del valore di consenso.

✨ Come si ottiene?

Per ottenerlo, devi prima calcolare l'EMA di 13 periodi per il periodo di tempo che vuoi utilizzare. Ad esempio, se desideri utilizzare un grafico giornaliero, calcola l'indicatore in base agli ultimi 13 giorni.

Successivamente, devi trovare il prezzo massimo del periodo e sottrarre l'EMA a 13 periodi per ottenere il valore della potenza rialzista. Una volta che lo hai, devi trovare il prezzo minimo del periodo e sottrarre l'EMA di 13 periodi per poter ottenere il valore del potere ribassista. Infine, tutti i passaggi devono essere ripetuti ogni volta che termina il periodo selezionato.

Maggiore

 

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *