Media mobile adattiva - Indicatore

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a luglio 2024 da Eduardo López

Gli indicatori tecnici come la media mobile adattiva sono molto bravi a supportare, confermare e prevedere i movimenti dei prezzi. Soprattutto per i trader, che devono elaborare strategie per far funzionare perfettamente i loro investimenti.

Pertanto, con l'aiuto di questi indicatori, i trader possono identificare tendenze e segnali all'interno del mercato. Un indicatore anticipatore può prevedere i movimenti futuri dei prezzi, mentre un indicatore ritardato esamina le tendenze passate.

Il trader deve usare la sua conoscenza e il suo senso del rischio per decidere quale sia l'indicatore di trading che meglio si adatta alle sue strategie. Tenendo presente che gli indicatori possono spesso funzionare meglio se combinati.

Oggi parleremo dell'indicatore della media mobile adattiva, uno degli indicatori che si è evoluto nel tempo ed è ampiamente utilizzato dagli operatori di trading in quanto mira a fornire risposte a tutti i loro problemi.

Media mobile adattiva

Definizione dell'indicatore di media mobile adattiva

Questo indicatore combina i vantaggi delle medie mobili lente e veloci. È stato sviluppato da Perry Kaufman e descritto nel suo libro "Smarter Trading".

Ha un movimento più veloce quando il mercato tende a offrire segnali con velocità.

D'altra parte, ha un movimento più lento quando il mercato è in una banda di fluttuazione, al fine di filtrare il rumore. Questo indicatore utilizza due costanti di livellamento, "SC Fast" e "SC Slow".

➡A cosa serve la media mobile adattiva?

L'indicatore della media mobile adattiva utilizzato per costruire una media mobile con sensibilità al rumore nella serie dei prezzi, ed è caratterizzato da un ritardo minimo nel rilevamento di una tendenza.

Uno degli svantaggi degli algoritmi delle serie di prezzi è che alcuni salti accidentali di prezzo possono portare a falsi segnali sull'emergere della tendenza. Inoltre, il livellamento ha un lungo ritardo del segnale rispetto all'arresto o alla svolta del trend.

➡Come si ottiene?

La media mobile adattiva parte da una media mobile esponenziale, in cui il tuo calcolo ha più peso nei dati recenti in modo da poter dare risultati più rapidi alle modifiche recenti.

La sua formula è la seguente: KAMA (Attuale) = KAMA precedente + SC * (Prezzo-KAMA precedente)

L'autore Perry Kaufman, ha deciso di sostituire il peso variabile con una costante che si basa sul principio di efficienza. Questo con lo scopo di misurare la forza di un trend in un determinato periodo di tempo.

Per trovare correttamente questo principio, devi prima ottenere l'Efficiency Ratio, che è la variazione di prezzo adeguata alla volatilità giornaliera.

Per ottenere la media si utilizza una costante di livellamento, questo per livellare l'Efficiency Ratio. Di solito, il periodo della media mobile e della media mobile lenta viene mantenuto costante e cambia solo la media mobile veloce.

Media mobile adattiva

Qual è l'interpretazione?

Un segnale rialzista si ottiene quando l'indicatore della media mobile adattiva aumenta. Al contrario, un segnale ribassista si ottiene quando l'indicatore scende.

 

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *