Rischi del trading di criptovalute

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a luglio 2024 da Eduardo López

 Come ogni investimento, anche le criptovalute hanno dei rischi in quanto sono sempre soggette a fattori che possono farci perdere denaro. Ecco perché gli esperti raccomandano di prestare molta attenzione ai rischi prima di prendere una decisione che potrebbe mettere a rischio i nostri soldi.

Successivamente, ti parleremo di quali sono i rischi coinvolti nel trading di criptovalute. In questo modo potrai considerare tutte le facce della medaglia e creare un piano che ti permetta di minimizzare i rischi e quindi massimizzare i risultati e i tuoi profitti.

Rischio 1: un bene immateriale

Para muchos, il fatto che le criptovalute non siano altro che una serie di codici complessi e crittografati basati su Blockchain, che a sua volta è intangibile ed esiste solo nel mondo digitale, è un grande rischio. Ed è che, a differenza dell'oro che possiamo toccare e proteggere nelle nostre mani, con le monete non è così.

Se un giorno Internet o l'elettricità scomparissero in tutto il mondo, le criptovalute cesserebbero di esistere, perdendo il loro valore. Allo stesso modo, il progetto non si concretizza o la Blockchain viene distrutta, diresti addio ai tuoi soldi.

riesgos

Rischio 2: mercato decentralizzato

Sebbene uno dei grandi vantaggi delle valute virtuali sia il fatto che operano in un mercato decentralizzato, possono anche rappresentare un rischio. E il fatto che sia decentralizzato significa che nessuno lo controlla e lo regola.

Ciò esonera le criptovalute da normative severe e burocratiche, ma aumenta anche il rischio di truffe e frodi. È comune vedere progetti fantasma, raccolte fraudolente, white paper alterati e progetti che cercano solo di rubare denaro con criptovalute che non vedranno mai la luce del giorno. Inoltre, gli utenti non hanno il sostegno delle autorità per proteggerli.

➡Rischio 3: attenzione alle ICO!

L'ICO o l'offerta iniziale per finanziare una criptovaluta è una raccolta fondi che lanci con l'intenzione di attirare investitori. Sebbene sia una grande opportunità per investire, può anche rappresentare un grande rischio.

Come mai? A causa del fatto che ci sono ICO che sono semplicemente una frode, poiché cercano solo di raccogliere fondi e poi scompaiono. Questo è molto comune, oltre al fatto che ci sono anche ICO che non hanno un progetto con potenziale futuro quindi perdono rapidamente il loro valore.

➡Rischio 4: errori durante il trasferimento delle tue criptovalute

Se quando trasferisci le tue criptovalute inserisci un indirizzo sbagliato nel Wallet di destinazione, saluta per sempre! Questo a causa di un trasferimento sbagliato è praticamente impossibile da recuperare il che farà rimanere le tue valute fluttuanti nella Blockchain.

Non importa quanto coraggio ti fai, quante lacrime versi o quante urli lanci al servizio clienti e supporto tecnico, la stessa Blockchain rende impossibile recuperarle. Quindi, dovrai essere molto attento e verificare l'indirizzo 10 volte in modo da non essere colto di sorpresa da un messaggio che quelle valute virtuali non sono mai arrivate.

Rischio 5: Volatilità delle valute virtuali

Questo è forse uno dei maggiori rischi che ogni investitore deve affrontare, poiché le criptovalute sono molto volatili. Se pensavi che la benzina al sole fosse volatile, le criptovalute possono essere in paradiso e poi all'inferno nello stesso giorno.

Questa instabilità significa che un giorno puoi essere milionario e quello dopo puoi perdere tutto perché il tuo investimento non rimarrà mai in un range stabile, almeno non come in altri asset. Ecco perché molti esperti raccomandano di avere un tempismo da orologiaio con le tendenze al rialzo e al ribasso delle valute.

Rischio 6: stoccaggio

Sebbene archiviare le criptovalute sia molto semplice, poiché è per questo che esistono i Wallet, c'è un grande rischio implicito nel modo in cui vengono archiviate queste valute. Il primo è quello che tutti conosciamo, una vulnerabilità di sicurezza nella piattaforma.

Il secondo è che, in assenza di regolamentazione, ogni giorno una piattaforma di valuta potrebbe dire addio, chiudere i battenti e scomparire con tutte le tue criptovalute. Quindi, man mano che un regolamento cresce, non ci sarà nessuno a difenderti. Ecco perché molti consigliano di mettere le tue valute digitali in un Portafoglio privato.

Rischio 7: hacker

Infine, abbiamo questo rischio implicito nella maggior parte delle operazioni su Internet, comprese le criptovalute. Non si può negare che la presenza di hacker sempre più sofisticati sia una minaccia a cui dobbiamo prestare molta attenzione.

Indubbiamente, questo pericolo è latente, poiché sempre più hacker hanno la capacità di violare qualsiasi sistema di sicurezza. La sua crescente sofisticazione rende praticamente obsoleta l'attuale forma di protezione degli operatori di criptovalute, il che rende reale la possibilità di un hack.

riesgos

✨ Come ridurre questi rischi?

Sebbene i rischi possano sembrare davvero spaventosi, in realtà ci sono modi per risolverli, infatti tutti hanno un'alternativa per ridurli al minimo. Qui ti daremo 3 consigli che ti aiuteranno a ridurre i rischi quando investi in criptovalute:

  • Ottenere Consiglio: È molto importante sapere come funziona il mondo delle criptovalute e cosa influenza quando si investe. La consulenza di esperti su indicatori, statistiche e altro ti consentirà di prendere decisioni migliori, il che è utile quando si riduce la volatilità.
  • Scegli correttamente un broker: Sapere come scegliere una piattaforma per il trading di criptovalute è molto importante, poiché ciò ridurrà i potenziali rischi per la sicurezza e gli hack. Pure ti darà la certezza di sapere che questo broker segue le normative (non scritto, ma che la maggior parte segue), fornisce certezza e sicurezza.
  • Attenzione alle ICO: Infine, un modo per ridurre il rischio di essere vittima di una truffa è sapere come identificare quale ICO è affidabile e quale no. Questo ti aiuterà a evitare la tentazione di un'offerta iniziale che potrebbe rivelarsi una truffa.

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *