Telegram e TON: integrazione del portafoglio di criptovalute nella messaggistica istantanea

✔️ Informazioni riviste e aggiornate a giugno 2024 da Eduardo López

La rinascita della visione originale di TON e Telegram

La popolare app di messaggistica Telegram ha compiuto un passo importante sostenendo nuovamente la rete TON come blockchain preferita e integrando il portafoglio di criptovaluta del progetto nella sua interfaccia utente.

Telegram e TON: una partnership rinnovata

La Fondazione TON ha annunciato un'entusiasmante partnership con Telegram che consentirà a oltre 800 milioni di utenti attivi mensilmente dell'app di messaggistica di accedere al portafoglio di autocustodia TON Space. Questa integrazione segna un ritorno alla visione originale di Telegram di fornire agli utenti il ​​pieno controllo delle proprie identità e risorse digitali.

Accesso globale a TON Space

A partire da novembre, gli utenti globali di Telegram (eccetto i residenti negli Stati Uniti e in alcuni altri paesi) avranno l'opportunità di utilizzare il portafoglio TON Space. Oltre a ciò, Telegram darà accesso prioritario alla sua piattaforma pubblicitaria globale, Telegram Ads, ai progetti e ai partner TON. Questa collaborazione promette di espandere ulteriormente la portata e l'utilità di TON Space nel mondo delle criptovalute.

TON e Telegram: una storia intrecciata

TON, lanciato originariamente nel 2017 dai fondatori di Telegram Nikolai e Pavel Durov, ha avuto un inizio promettente ma in seguito ha preso le distanze da Telegram a causa dell'intensa regolamentazione statunitense. La Securities and Exchange Commission (SEC) ha citato in giudizio Telegram per aver condotto un'offerta iniziale di token (ICO) da 1.700 miliardi di dollari senza un'adeguata registrazione, portando ad un accordo in cui Telegram ha rimborsato i fondi agli investitori e ha pagato una multa.

Tuttavia, il rapporto tra TON e Telegram non si è mai interrotto del tutto. Telegram ha lanciato un mercato per lo scambio di nomi utente Web3 basato sulla rete TON e il portafoglio basato su TON, disponibile dal 2022 tramite il bot @Wallet, ha consentito agli utenti di Telegram di inviare e ricevere facilmente criptovalute.

Grande interesse e impatto positivo

L'annuncio della partnership ha suscitato un enorme interesse tra gli utenti, portando ad un massiccio afflusso su @Wallet e al suo successivo collasso. Inoltre, la criptovaluta nativa di TON ha visto un aumento del prezzo dell'11% dopo aver ricevuto il supporto di Telegram.

Rimani aggiornato con le ultime notizie su criptovalute e fintech seguendoci sui nostri social network:

Facebook

Twitter

LinkedIn

Non perdere nessuna notizia rilevante e aggiornata sull'entusiasmante mondo delle criptovalute. Seguiteci sui nostri social e visitate il nostro blog per essere sempre informati!

Eduardo Lopez

Editore e copywriter

Sono Eduardo López Martínez, sono nato a Madrid, in Spagna e ho 48 anni. Sono un giornalista e faccio parte del team di Brokersdeforexconfiables.com. Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Vi invito a leggere la mia biografia.

Vedi le pubblicazioni di Eduardo López

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *